Tram 8, ruba portafoglio con 3mila euro ad un turista: presa baby ladra 14enne

A 14 anni ha già il fiuto per gli affari e abili “mani di velluto” per sfilare portafogli dalle tasche dei passeggeri dei mezzi pubblici della Capitale, tanto che nella giornata di ieri ha sfiorato il “colpo grosso” ai danni di una turista australiana. La ladruncola, pluripregiudicata e proveniente dal campo nomadi di Castel Romano, era riuscita ad impossessarsi del portafogli della donna, una 52enne a Roma per turismo, che stava viaggiando un tram della linea “8”, ma è stata subito arrestata dai Carabinieri della Stazione Roma Trastevere allertati proprio dalla vittima. La cittadina australiana si è subito resa conto di essere stata derubata e quando ha notato la 14enne sgattaiolare fuori dal tram, ha immediatamente contattato il “112”. I militari, già in zona poiché impegnati nei quotidiani servizi di controllo del territorio, sono riusciti ad intercettare la giovane ladra e a recuperare il portafogli. All’interno, oltre a documenti e carte di credito, sono stati rinvenuti ben 3.000 euro in contanti. La turista ha ringraziato i Carabinieri per aver sventato il furto ai suoi danni, mentre la 14enne, meno felice, è stata portata nel Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli su disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dovrà rispondere di furto aggravato.