FRASCATI: CENTRALE DELLA DROGA IN MAGAZZINO, ARRESTATO 30ENNE

Nel magazzino vicino alla sua abitazione, gli agenti del Commissariato Casilino, diretto da Pasquale Fiocco, hanno trovato una vera e propria centrale della droga. Appostati a Frascati da diversi giorni sotto l’abitazione di S.F., 30 anni, i poliziotti hanno notato un continuo andirivieni di persone, che l’uomo, dopo averle accolte, faceva attendere per andare poi in un vicino magazzino, dal quale tornava a mani “piene”. Insospettiti dagli strani movimenti, i poliziotti hanno deciso di approfondire. Una volta entrati in casa e perquisiti i locali, hanno rinvenuto nell’armadio della camera da letto 22.510 euro in contanti. Ma la vera sorpresa gli agenti l’hanno avuta quando sono entrati nel magazzino di proprietà dell’uomo, situato poco distante dall’abitazione. Un vero e proprio laboratorio dove hanno rinvenuto e sequestrato 50 grammi di cocaina, 1,2 kg circa di hashish, materiale per il confezionamento della droga, bilancini di precisione, appunti contabili con l’indicazione precisa delle operazioni di compra vendita. A completamento del “kit” illegale gli agenti hanno rinvenuto anche una pistola rubata con matricola abrasa. Arrestato, il 30enne è stato portato a Rebibbia.