Le bugie tecnologiche viaggiano su gomma

Movimento 5 stelle: “Ennesima interrogazione al sindaco sul traposto pubblico locale”

L’ufficio stampa del Movimento 5 Stelle Cerveteri torna a mettere sotto accusa il sindaco Alessio Pascucci per le mancate risposte sul traposto sul trasporto pubblico locale. “Nonostante le risposte preconfezionate del Comune alla nostra interrogazione sul trasporto pubblico locale, nonostante il termine del 31 agosto con cui la giunta aveva promesso di far rispettare alla società appaltatrice i dettami del contratto (paline che segnalano i mezzi alle fermate, o quantomeno l’orario affisso ad ogni fermata, biglietterie automatiche, app per seguire i mezzi, ecc.) siamo al 15 ottobre è il massimo che abbiamo visto e il ripristino dei due box in piazza Aldo Moro.  Il movimento 5 stelle di Cerveteri ha presentato l’ennesima interrogazione sul tpl, questa volta vogliamo sentire le bugie che ci racconteranno sulle promesse sanzioni per il mancato rispetto del capitolato. Come al solito sindaco ed assessori promettono, annunciano, ma poi i fatti latitano.”