Emergenza pini pericolosi in via Aurelia, abbatteteli. Il cons. Loddo sollecita l’Anas

La richiesta è stata inviata agli enti preposti dal movimento civico ‘Si può fare’

Il movimento civico Si Può Fare, per mezzo del suo consigliere comunale Giuseppe Loddo, ha inviato ad Anas ed al sindaco Grando una richiesta ufficiale di abbattimento dei pini situati tra il km 37.500 e 37.200 dell’Aurelia. Per il consigliere, i pini sarebbero molto pericolosi, così come segnalato anche da una relazione tecnica, dopo gli incendi del luglio 2017. Sempre Loddo, chiede al comune di Ladispoli di valutare se esistono le condizioni per agire direttamente ed addebitare i costi del lavoro di abbattimento ad Anas. I pini che costeggiano la SS1, sono famosi per essere apparsi nel cult “il sorpasso”, ma sono da anni oggetto di numerose polemiche perché la loro vicinanza alla strada li rende effettivamente pericolosi.