Borsa, apertura dello spread sotto i trecento punti

Lo spread tra Btp e Bund tedeschi per la prima volta da metà novembre scende sotto quota 300 a 299 punti. Il tasso del decennale va al 3,368%, in calo dal 3,448% di ieri. Intanto prosegue il braccio di ferro sulla manovra tra Roma e Bruxelles, ma i mercati colgono uno spiraglio nelle dichiarazioni dei vertici del governo italiano, i quali chiedono a Bruxelles più tempo per rivedere la manovra. Secondo gli esperti, in vista dell’Ecofin del prossimo 22 gennaio potrebbe esserci un punto di incontro in una frequenza della verifica del rispetto delle condizioni dettate dalla commissione su base semestrale e non trimestrale.