Ladispoli – Olmetto Monteroni guarda al futuro grazie all’interesse dell’Amministrazione

Sabato 17 Novembre u.s., l’Associazione Quartiere Olmetto ha organizzato una Assemblea aperta alla quale ha invitato alcuni Amministratori. L’invito è stato raccolto dal Delegato al Piano di Lottizzazione Olmetto Avv. Renzo Marchetti, che ringraziamo per la partecipazione. Trattandosi di problemi decennali, complicati da una gestione, a dir poco ardita, da parte del Comune di Ladispoli negli ultimi 7 anni, la riunione ha presentato qualche spigolosità e proposto molti argomenti che andranno affrontati in tempi medi. Riteniamo però giusto dare atto al Delegato Marchetti di averci messo la faccia prendendo anche alcuni impegni così da cominciare, auspicabilmente, un percorso più virtuoso di quanto non fatto sinora. E per questo lo ringraziamo. Purtroppo l’abbandono di Olmetto porta con se pericoli per la sicurezza delle persone a partire dai due accessi sull’Aurelia fino ai frequenti furti in casa. Ma anche i disagi di cittadini che spesso non possono fruire in sicurezza di servizi basilari come ambulanze, pubblica sicurezza e che vedono ridotti servizi come scuolabus, raccolta rifiuti che pure pagano esattamente come tutti i cittadini di Ladispoli. Per non parlare degli allagamenti. Per questo abbiamo apprezzato l’intervento del Delegato Marchetti, e gliene diamo atto, confidando nella sua buona volontà. Non possiamo tacere che qualcosa di più della buona volontà è mancata da parte di qualche Assessore, anche solo in termini di buona educazione, per rispondere all’invito.

Associazione Quartiere Olmetto