Ladispoli-litorale Roma, nasce il comitato ‘Noi Europa’. Il coordinatore Russoniello: ‘l’UE è la soluzione, non il problema’

0
22

Ladispoli-litorale Roma, nasce il comitato ‘Noi Europa’. Il coordinatore Russoniello: ‘l’UE è la soluzione, non il problema’

‘Un progetto ambizioso che guarda lontano, ad un Italia per gli stati Uniti d’Europa’

“Il nostro futuro si chiama Stati Uniti d’Europa. Noi siamo convinti che cambiarla in meglio è possibile. La base di partenza deve essere la memoria della storia e la consapevolezza del presente: l’Europa è quella cosa che da più di 70 anni (un’eccezione nella storia di sangue e guerre dell’umanità intera) ci dona pace e libertà. Ci garantisce la libertà di lavorare, di viaggiare, di studiare, di conoscere e di abitare in paesi nostri vicini. Non scordiamolo mai”. Con queste parole il coordinatore e portavoce dott. Sabino Russoniello, introduce la nascita del comitatoNOI EUROPA, l’Italia per gli stati uniti d’europa”. “Vogliamo contrastare, attraverso un’azione di informazione e divulgazione, questo clima di violenza verbale, fake news, bugie, che purtroppo pervadono la nostra società. Ribadiamo di non condividere le politiche di questo governo giallo-verde perchè le riteniamo essere non ispirate ai principi di solidarietà, equità e giustizia sociale. A maggior ragione, contro le politiche anti-europeiste, ci sentiamo di affermare con forza che senza l’Europa non c’è futuro e, al tempo stesso, il futuro è dell’Europa e nell’Europa. Vi sono molti cittadini che non hanno fiducia verso l’Unione Europea a causa dell’attuale modello politico e amministrativo. Cambiare, però, è possibile. Europa sì, ma non così. Occorre creare un orizzonte diverso. Il nostro orizzonte non sono i regni sovranisti che vagheggiano grillini, neofascisti e leghisti che immaginano un continente costituito da tante nazioni chiuse e arroccate al proprio interno. Il nostro futuro sono gli Stati Uniti d’Europa, che non significa Europa delle banche o dei burocrati, bensì l’UE dei pacifici scambi commerciali e culturali che fanno crescere l’economia e danno lavoro. La nostra visione a 360 gradi è quella di un’Europa come continente vivace ed aperto, dove i mercati, le banche, la politica e i tecnici lavorano al bene comune, dove i giovani crescono e si conoscono attraverso gli scambi continui degli Erasmus, dove le grandi infrastrutture si concepiscono e costruiscono insieme, dove la politica estera e la politica di difesa sono comuni. Pertanto ribadiamo che l’Europa è la soluzione, non il problema. Sappiamo che è un percorso lungo e che la strada giusta dovrebbe portare ad un Presidente dell’UE eletto direttamente dal popolo, in compresenza ad un ministro della difesa, un ministro degli esteri e un ministro dell’economia europei. Per mettersi in contatto con noi i cittadini potranno usare la casella di posta elettronica noieuropa2018@gmail.com e i nuovi canali che stiamo mettendo a disposizione degli utenti sul web.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here