Alessio Pascucci eletto Vicepresidente della Lega delle Autonomie Locali

Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, è il Vicepresidente della Lega delle Autonomie Locali. L’elezione, all’unanimità, è avvenuta giovedì 13 dicembre al Centro Congressi Cavour in Roma, luogo del Primo Consiglio Nazionale dopo il XVII congresso tenutosi a Viareggio nel novembre scorso. “Nella mia esperienza politica e da Sindaco ho sempre fortemente creduto che il punto di partenza per i Governi nazionali debba essere quello di ascoltare le esigenze e di confrontarsi con i territori e con gli Enti locali, il primo punto di riferimento istituzionale dei cittadini – ha dichiarato Alessio Pascucci – questo incarico, per il quale ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto all’interno della Lega delle Autonomie, rappresenta per me una ulteriore opportunità per presentare quelle proposte e quei progetti di stretto interesse della città che amministro, così come di tutte quelle città di amministratori locali che quotidianamente, da anni, incontro e che presentano i medesimi problemi. Così come affermato anche dal Presidente Matteo Ricci, anch’egli fresco di elezione e al quale rinnovo i miei auguri di buon lavoro per questo incarico, ci occuperemo di sicurezza, ma anche di integrazione, che non è e non può rappresentare un pericolo come alcuni vogliono far passare ai cittadini, di opere pubbliche e di semplificazione della macchina amministrativa, eccessivamente appesantita da una burocrazia eccessiva che lega le mani a noi Amministratori locali”. Legautonomie è un’associazione di comuni, province, regioni, comunità montane, costituitasi nel 1916 e da sempre impegnata per la crescita democratica e civile del Paese attraverso un processo di rinnovamento istituzionale fondato sulla valorizzazione delle amministrazioni locali e regionali.