Open Day all’I.C. Ladispoli 1

Riceviamo e pubblichiamo – Anche quest’anno, in vista delle nuove iscrizioni, nell’Istituto Comprensivo Ladispoli1, diretto dalla Prof.ssa Renza Rella, abbiamo organizzato il nostro Open day, con la consapevolezza che oggi la scuola deve essere aperta all’utenza,  che dobbiamo  creare una sinergia e tessere una rete con le istituzioni e le associazioni del territorio; dobbiamo mostrare il nostro lavoro quotidiano,  illustrare le attività didattiche e i numerosi servizi previsti dal Piano dell’Offerta Formativa ed esplorare insieme gli spazi e le strutture esistenti,  in modo tale che le scelte espresse dalle famiglie  siano l’esito di un’informazione corretta e puntuale. Spetta a noi spiegare in modo semplice il nostro modo di lavorare ed esporre le ragioni che sono alla base delle scelte educative che coinvolgono gli studenti . Ed effettivamente, nel pomeriggio del 13 dicembre, nel Plesso G. Falcone di via Castellammare, c’è stato prima un grande fermento e poi una partecipazione oltre ogni aspettativa. Insomma, un evento nell’evento che ha coinvolto un po’ tutti: alunni, genitori, docenti e che ha raccolto un indiscutibile successo.  Tutto questo  grazie ai docenti dei tre ordini di Scuola,che hanno seguito l’organizzazione degli spazi nei minimi dettagli  e che con grande professionalità, hanno profuso impegno e dedizione nel mostrare ai genitori, che sono intervenuti numerosi, anche attraverso l’utilizzo della LIM, e con il supporto di un bellissimo video realizzato per l’occasione,  come opera la nostra scuola e quali competenze riescono a raggiungere i loro figli a noi affidati ,illustrando   in modo semplice il nostro modo di lavorare ed esponendo  le ragioni che sono alla base  dei progetti e delle nostre  scelte educative ; ma grazie anche a tutti quei  genitori che da sempre offrono la loro preziosa collaborazione e partecipano attivamente a tutte le iniziative promosse dalla nostra scuola. Un ringraziamento particolare va ai  genitori neo eletti nel Consiglio di Istituto, che proprio da pochissimi giorni si è insediato per restare in carica per i prossimi tre anni. “Ho dato la mia disponibilità a ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio di questo Istituto,  per dare continuità al lavoro svolto negli anni precedenti, essendo mio figlio alunno di questa scuola, ma anche   perché credo fortemente nell’importanza che la scuola riveste nella nostra società” sottolineala sig.ra Marongiu  “Sarà fondamentale creare sinergie tra docenti e genitori, aumentare la consapevolezza delle dinamiche scolastiche ed aiutare i nostri studenti a diventare cittadini responsabili, educati, coinvolti, costruttori del sapere e non soltanto fruitori passivi di conoscenze trasmesse”.E noi siamo infatti  convinti che anche questi eventi possono fare in modo che genitori e insegnanti si vivano come alleati ,traguardo che esprime il massimo della collaborazione tra scuola e famiglia. Un percorso che  implica la volontà di superare tutte le difficoltà che spesso si incontrano. Diventare alleati non è scontato o inevitabile: può essere solamente frutto dell’impegno di chi crede che valga la pena andare in questa direzione!