Niente via Lazio per i bambini della Melone …. almeno per ora

Niente via Lazio per i bambini

della Melone …. almeno per ora

La dirigenza ha chiesto alla Ladispoli 1 la possibilità di spostare gli alunni nella più vicina scuola Falcone

 

Non saranno trasferiti a via Lazio i bambini della Corrado Melone che già dal rientro a scuola avrebbero dovuto abbandonare la loro aula. La decisione è stata comunicata dalla dirigenza scolastica che in questi giorni si è messa nuovamente in contatto con i “colleghi” della Ladispoli 1 per chiedere ospitalità all’interno di un’aula della Falcone. E la risposta, da parte del consiglio di istituto dovrebbe arrivare proprio al rientro a scuola. In caso di esito negativo non si potrà però evitare, a quanto pare, il trasferimento alla Ladispoli 3 in via Lazio. A causare la necessità del trasferimento temporaneo le dimensioni dell’aula: troppo piccola con un bambino che si sarebbe sentito male durante le lezioni e i genitori che avevano fortemente protestato per la vicenda. Il trasferimento riguarderà solo quest’anno scolastico, o almeno quello che ne rimane. Già dal prossimo anno infatti la situazione dovrebbe tornare normale, con il preside Agresti che ha già comunicato la sua disponibilità a prendere in carico meno iscrizioni, rispetto ad oggi, così da garantire un’aula a tutti e perché no il ripristino dei laboratori ad oggi utilizzati come classi.