Vacanze finite, ma all’istituto Mattei i riscaldamenti non sono mai partiti

0
90

Nella calza della Befana degli studenti dell’istituto Enrico Mattei solo brutte sorprese: ieri mattina al rientro delle vacanze di Natale infatti i riscaldamenti della struttura di via Settevene Palo Nuova non sono partiti facendo trovare ai ragazzi le classi completamente al freddo. Una sorpresa che non è stata affatto gradita dalle centinaia di ragazzi che frequentano la scuola, tanto da rifiutarsi di entrare. Inizialmente gli studenti maggiorenni, quelli che frequentano il quinto anno, hanno scelto in autonomia di abbandonare le aule, poi, con il sostegno anche di numerosi insegnanti, la maggior parte dei ragazzi anche delle altre classi hanno chiamato i propri genitori facendosi venire a prendere. “In classe proprio non si poteva stare – hanno detto i liceali – temperature poco sopra lo zero non consentivano in alcun modo di proseguire le lezioni”. Già prima delle festività natalizie avevamo denunciato il fatto che nella struttura scolastica i riscaldamenti non fossero mai partiti, con il corpo studentesco che minacciava l’autogestione se la situazione non fosse cambiata nell’arco di poco tempo. La scuola ha riaperto e la situazione è la medesima. Torniamo ad invitare i responsabili dell’Area Metropolitana di Roma ad intervenire con urgenza per garantire a questi ragazzi il diritto fondamentale allo studio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here