Salute, ecco gli oggetti che accumulano il maggior numero dei batteri

0
27
Appoggereste il vostro panino sulla tavoletta del water? Certamente no! Ma quanti fanno questo stesso gesto sulla tastiera del computer? Molti, ignari che sul pc si annidano molti più batteri. Sono tanti infatti gli oggetti della vita quotidiana che in apparenza sembrano puliti, ma in realtà sono un vero e prorio ricettacolo di germi. Il sito belga ‘PassionSanté.be’, ha stilato una lista dei dieci oggetti più ‘sporchi’: dallo smartphone al telecomando, allo spazzolino da denti fino al phon asciugacapelli.
Ai primi posti c’è dunque la tastiera del computer, dove si annidano batteri fino a 400 volte in più rispetto all’asse del Wc. E non va meglio per il mouse. I minuscoli resti di cibo e i batteri presenti sulle nostre mani creano un ambiente molto poco ‘sano’, per cui bisogna fare pulizia di frequente e lavarsi regolarmente le mani, e certamente dopo essere andati in bagno. A seguire i telefoni cellulari, ‘nidi’ di batteri, sempre a contatto con mani e viso. Sullo schermo del nostro smartphone si depositano oltre 100 volte più germi della tavoletta del water. La maggior parte sono fortunatamente innocui, ma non tutti: alcuni causano infezioni intestinali (batteri) e infezioni respiratorie (virus) o malattie della pelle. Per questo bisogna fare attenzione quando si presta il ​​telefono cellulare (specialmente a una persona con un raffreddore) ed è utile pulirlo regolarmente con un panno disinfettante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here