Campo di Mare, carcassa di grongo in spiaggia

Il ritrovamento ieri nel pomeriggio in spiaggia

Era apparso già tre anni fa sulle spiagge di Torre Flavia a Ladispoli. Un “piccolo” mostro di Loch Ness nostrano. E ora torna a fare la sua apparizione, purtroppo privo di vita, sulle spiagge di Campo di Mare. Si tratta di un animale marittimo di tre metri di lunghezza: il grongo. Il ritrovamento è avvenuto ieri nel tardo pomeriggio. Si tratta di un pesce dalle abitudini e dall’aspetto molto simile alla murena. Ha delle dimensioni spropositate. Si riproduce in due zone ben precise del mondo: Gibilterra e Sardegna e molto probabilmente, anche in questo caso, è proprio dai mari che circondano l’isola sarda che l’animale marittimo potrebbe essere arrivato.