Presunti abusi sessuali in bagno su una bambina di 3° elementare: accusato il bidello

0
14

Il fatto in una scuola di Cerveteri

Presunti abusi sessuali in bagno su una bambina di 3° elementare: accusato il bidello

 

La notizia, se fosse confermata, è destinata a fare molto rumore nella tranquilla comunità cerveterana. I carabinieri di Campo di mare starebbero indagando sulle accuse sollevate da una bambina nei confronti del bidello della scuola. La piccola dichiara che   l’avrebbe palpeggiata sulle parti intime mentre si trovava in bagno, tra una lezione e l’altra. Vittima della triste vicenda, accaduta in una scuola di Cerveteri, sarebbe una bambina di terza elementare. A quanto pare la violenza sarebbe avvenuta in bagno da parte del bidello. La bambina però avrebbe raccontato la vicenda ai genitori che immediatamente hanno denunciato il fatto ai Carabinieri della stazione di Campo di Mare che subito hanno avviato delle indagini per accertare le responsabilità del bidello. In primo logo si cercano tutti i riscontri possibili aldilà di ogni ragionevole dubbio per questa brutta storia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here