Debutto in strada per i 407 Vigili neoassunti di Roma Capitale

0
14

Sono entrati in servizio venerdì mattina i 407 agenti neoassunti nel Corpo di Polizia di Roma Capitale. I nuovi vigili sono stati dislocati subito nei 15 gruppi municipali con assegnazione prioritaria ai servizi operativi su strada e a presidio del territorio. La distribuzione permetterà di rafforzare la presenza in tutti i Municipi, sulla base di un criterio che ha contemperato necessità di nuove risorse e disponibilità. Nel dettaglio, ecco la distribuzione delle nuove risorse in tutti Gruppi municipali: I Gruppo Centro n. 94 unità, II Gruppo Parioli n. 24 unità, III Gruppo Nomentano n. 21 unità, IV Gruppo Tiburtino n. 24 unità, V Gruppo Prenestino n. 26 unità, VI Gruppo Torri n. 20 unità, VII Gruppo Tuscolano n. 37 unità, VIII Gruppo Tintoretto n. 17 unità, IX Gruppo Eur n. 25 unità, X Gruppo Mare n. 20 unità, XI Gruppo Marconi n. 18 unità, XII Gruppo Monteverde n. 19 unità, XIII Gruppo Aurelio n. 17 unità, XIV Gruppo Monte Mario n. 19 unità, XV Gruppo Cassia n. 26 unità. “Da oggi abbiamo nuovi agenti di Polizia Locale a presidio del territorio. Questo ci permetterà di rafforzare il nostro impegno nei servizi più delicati e complessi per la città. Abbiamo fortemente voluto questo rafforzamento del Corpo di Polizia Locale per consentire una risposta più efficace e capillare ai bisogni dei cittadini. Ai nuovi agenti che oggi sono in strada auguro buon lavoro e soprattutto auguro di svolgere sempre il loro compito con la dedizione e l’impegno che Roma merita ogni giorno”, dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi. “Più agenti in servizio a Roma. E’ un risultato importante per la città, a cui abbiamo lavorato con determinazione. Il nostro obiettivo è rigenerare l’amministrazione con nuove energie, entusiasmo e amore per Roma”, dichiara l’Assessore alle Risorse umane, Personale scolastico e Servizi anagrafici Antonio De Santis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here