Difesa delle coste a Ladispoli, affidata la consulenza ai progettisti di Piazza Grande

0
15

Il comune si appresta a realizzare il progetto di protezione delle coste denominato “Difesa del Suolo e tutela della costa” per il quale ha già ricevuto il 20% del finanziamento previsto dalla legge regionale.

Per far ciò ha deciso di affidare la consulenza di progettazione agli Arch. Demetrio Carini e allo Studio Architetti Associati Maurizio Battisti e Fabrizio Battisti.

Un affidamento diretto, senza quindi procedura di comparazione di offerte, per un importo molto vicino alla soglia consentita per legge e fissata in 40.000 euro. L’importo stanziato per questa consulenza è infatti di 38.000 euro.

Si ricorre per l’ennesima volta a consulenze con affidamenti diretti, modalità che il nostro giornale mette ormai in luce da diversi anni e che restano purtroppo una consuetudine a Ladispoli.

Consulenze che abbiamo visto in passato per importi sempre vicini alla soglia, che sono finiti a professionisti a volte legati a società di consulenza che svolgevano per il comune altri servizi.

Anche in questo caso le persone incaricate non sono nuove. Gli architetti Maurizio Battisti e Fabrizio Battisti sono infatti gli stessi che hanno progettato le opere legate al piano integrato Piazza Grande, progetti che poco hanno entusiasmato i cittadini.

L’opera che verrà realizzata con questo progetto sarà comunque molto importante per evitare l’erosione della costa dovuta alle sempre più frequenti forti mareggiate. Si spera quindi in un attento studio in quanto la realizzazione di queste infrastrutture inciderà in maniera importante sull’economia del settore balneare del litorale di Ladispoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here