Borgo San Marino, un pareggio con tante recriminazioni

0
118

Borgo San Marino, un pareggio con tante recriminazioni

Tardini apre la gara, ma non basta per esultare alla vittoria

 

Pareggio per il Borgo San Martino che spreca una grande occasione. Finisce 1a1 contro l’Allumiere, gara che si consuma nella ripresa, prima con il vantaggio dei ceriti grazie a una rete messa a segno da Matteo Tardini, entrato in campo nella ripresa. Subito la reazione dei collinari, pervenuti al pare per una distrazione difensiva. Il Borgo crea le migliori azioni della gara, gettando alle ortiche le palle più belle della contesa. Il pari muove la classifica, ma c’è ancora da pedalare per guadagnare la salvezza diretta. Un pareggio, dunque, che per quello che si è visto in campo, con tante occasioni sprecate sta stretto alla compagine cerite. “Si in effetti abbiamo perso due punti, perché loro hanno segnato su una distrazione nostra, facendo ben poco – ha detto il presidente Lupi – questo pari ci fa muovere la classifica che è abbastanza corta e include molte squadre alla lotta alla salvezza. Mancano ancora molte giornate e tanti scontri diretti, speriamo di evitare i play out”   Nella zona bassa è bagarre e inizia a farsi seria la questione a sei gare dal termine. La squadra del main sponsor Grande Impero per coltivare l’ambizione di salvarsi ed evitare la coda dei play out è chiamato a vincere nel prossimo impegno di Dragona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here