Cimiteri nel caos per esaurimento loculi: parte una petizione a Borgo San Martino

Cimiteri nel caos per esaurimento loculi:

parte una petizione a Borgo San Martino

Di seguito la nota del comitato di Borgo San Martino: “A Cerveteri si è in piena emergenza loculi accentuata dall’ennesimo stop al cimitero privato perchè la ditta proponente è stata esclusa dalla gara. Il comune sta tamponando la situazione attraverso le estumulazioni non solo ordinarie presso il cimitero di via Dei Vignali, ma anche straordinarie che interesseranno 220 salme tumulate in loculi del vecchio cimitero comunale. Proprio a causa di questa emergenza loculi il Comitato Borgo San Martino ha lanciato una petizione che si può firmare da oggi: “Vi preghiamo di recarvi a prenderne visione e a firmarla, se lo riterrete opportuno, presso il bar di Borgo San Martino dove sarà disponibile per qualche giorno. Per ulteriori informazioni, si legge nella nota, e per eventuali moduli da far firmare si prega di lasciare messaggi privati e numero di telefono per il contatto”. Dal tono del comunicato diffuso dal Comitato di Borgo San Martino traspare che il ricorso alle estumulazioni ordinarie e straordinarie potrebbe rivelarsi una strategia per prendere tempo. Le poche, ma incisive, righe del Comitato di Borgo San Martino consentono ai cittadini di tirare le proprie preoccupanti conclusioni.

a.s.