Tromba d’aria su Cerveteri

 

 

Divelte le coperture di alcune serre in via del Sasso, agricoltori in fuga dai campi

 

Paura ieri mattina intorno alle 11 in via del Sasso, angolo via della spiga e via Fosso di Fotignano, a Cerveteri. Una tromba d’aria si è abbattuta sulla zona, per fortuna senza causare feriti. A causa del forte vento sono diversi però i danni che si registrano in zona. Dal traliccio caduto proprio in via del Sasso e per il quale stavano operando i vigili del fuoco, fino alle serre scoperchiate dal forte vento. Il forte vento ha anche fatto letteralmente volare via i mastelli posizionati fuori dalle abitazioni e diversi rami, mettendo in serio pericolo l’incolumità degli automobilisti che in quel momento si trovavano a passare per la zona. Sul posto a prestare subito i primi aiuti, sincerandosi che non ci fossero feriti, un vigile del fuoco che abita nella zona, Patrizio Lucarini. Lo stesso ha immediatamente contattato Enel per la riparazione del cavo elettrico tranciato dal forte vento. Sul posto si sono inoltre portati anche i Carabinieri, la Polizia locale e la Protezione civile per controllare la situazione e verificare la presenza di altri danni.

Cade un traliccio in via del Sasso

Prociv operativa – Protezione civile di Cerveteri a lavoro dopo la grandinata che si è abbattuta sul territorio. I volontari sono infatti operativi sul territorio con due equipaggi, pronti a verificare ogni possibile danno causato dal maltempo e a mettere in sicurezza ogni situazione.