“La Regione Lazio chieda subito lo stato di calamità”

0
85

Danni del maltempo

“La Regione Lazio

chieda subito

lo stato di calamità”

“Maltempo, Zingaretti chieda subito lo stato di calamità per le zone colpite. Ingenti i danni e gravissime le conseguenze per l’agricoltura locale”. La richiesta arriva dal capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida e dal consigliere regionale di FdI Giancarlo Righini. Nella intera giornata di domenica 12 maggio, abbondanti piogge sono

cadute nella provincia romana ed in particolare forti grandinate hanno colpito le aree rurali fra Aprilia, Cisterna e Velletri, devastando vigneti, pescheti e diverse altre colture come kiwi e cocomeri. In una tempestiva nota di Fratelli d’Italia si legge: “I nostri deputati in Commissione Agricoltura della Camera stanno seguendo l’evolversi della situazione ma occorre che il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, chieda immediatamente lo stato di calamità naturale. Bisogna intervenire subito per fare fronte a quest’ennesima emergenza che ha colpito l’economia locale e rischia di mettere in ginocchio numerose aziende e famiglie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here