Roma, pre-esercizio ZTL A1 Tridente prorogato fino a 30 giugno

La fase di pre-esercizio della Ztl A1 Tridente e’ stata prorogata fino a domenica 30 giugno, “al fine di promuovere una maggiore comunicazione alla cittadinanza rispetto al nuovo sistema di controllo dei varchi elettronici per la rilevazione automatica degli accessi”. Lo ha comunicato l’Agenzia Roma servizi per la mobilita’. Nel periodo di pre-esercizio (iniziato il 13 maggio) e nell’orario di attivazione dei varchi, l’area e’ presidiata dalla Polizia di Roma Capitale e il personale di Roma Servizi per la Mobilita’ distribuisce materiale informativo ai cittadini. I 6 varchi elettronici sono posizionati in via di Ripetta (incrocio con via dell’Oca), via dei Pontefici (incrocio piazza Augusto Imperatore), via Condotti (incrocio largo Goldoni), via di Propaganda (incrocio via Capo le Case), via di San Sebastianello, (incrocio viale Trinita’ dei Monti), via del Gambero (incrocio via delle Convertite). La Ztl A1 del Tridente e’ attiva dalle 6.30 alle 19, dal lunedi’ al venerdi’ (festivi esclusi) e il sabato dalle 10 alle 19. Il divieto riguarda, oltre a tutte le automobili, anche i ciclomotori e i motocicli. Possono chiedere il permesso di accesso i veicoli di residenti e domiciliati nella Ztl A1, lavoratori notturni o artigiani con sede all’interno della Ztl A1 e altre categorie.