Raggi dirotta personale al Comune di Rocca di Papa. Presidio dei Vigili Urbani in centro a supporto della popolazione, Nel Comune castellano 3 giorni di lutto cittadino

Dopo la drammatica esplosione avvenuta a Rocca di Papa la Sindaca di Roma Virginia Raggi ha disposto di dare supporto all’Amministrazione comunale colpita da questa tragedia, attraverso l’invio di personale di Roma Capitale, su base volontaria, che collaborerà alle attività connesse all’erogazione di servizi ai cittadini di Rocca di Papa. 

In particolare, informa una nota, verrà attivato anche un presidio della Polizia locale di Roma Capitale che con pattuglie presidierà i luoghi che sono stati danneggiati dall’esplosione. 

“Esprimo il mio più profondo cordoglio per la scomparsa del sindaco di Rocca di Papa Emanuele Crestini – dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi – Roma abbraccia la sua famiglia e i suoi cittadini in questo momento di dolore. Roma Capitale metterà a disposizione dipendenti e agenti della Polizia locale che andranno sul posto per collaborare e dare una mano in questo periodo emergenziale. Voglio lanciare anche un appello a tutti i cittadini per dare un contributo alla rete di solidarietà, attraverso il conto corrente attivato per gli aiuti economici “Aiutiamo Rocca di Papa” iban: IT17 B089 5139 3700 0000 0359 152″.