Orsomando e De Angelis “Accolte le nostre proposte”

Dalla minoranza riflettori puntati sui lavori per il ‘Jova Bech Party’ sulla spiaggia

Orsomando e De Angelis “Accolte le nostre proposte”

I due consiglieri di minoranza rivendicano la paternità morale della ordinanza del sindaco contro la sosta selvaggia dei camper a Campo di Mare

 

“Campo di Mare, una nostra piccola vittoria della legalità e trasparenza” I due consiglieri sottolineano che il 19 e il 20 giugno scorso avevano lanciato in rete dei video dove si evidenziava “la totale assenza di distanza di sicurezza” tra i mezzi e i residenti di Campo di Mare. Il tutto, “scavando ed eliminando ‘dune’ a tutto spiano” e con “l’assenza di una ordinanza ad hoc che avrebbe dovuto regolare il transito tra gli stabilimenti Ocean Surf e Renzi. Ora, dopo quei video, sembra che le cose siano cambiate. Le nostre rimostranze si sono trasformate in una piccola vittoria della legalità e della trasparenza che ha portato alla messa in sicurezza del suddetto tratto con la chiusura dello stesso. “Evidentemente –concludono i due consiglieri – l’amministrazione che ci segue, seppur criticandoci, condividendo le nostre azioni, con l’ordinanza 115 del 20 giugno si fa divieto di sosta e transito nell’area parcheggio tra l’Ocean Surf ed Ezio alla Torretta con relativa messa in sicurezza dell’area è un po’ come dire “avevate ragione”.