Furto di cavalli, continuano le ricerche degli allevatori e delle forze dell’ordine

0
155

Nei giorni scorsi cinque gli animali sottratti al maneggio Asd Equitazione di Ladispoli. Tra Ladispoli, Bracciano e Manziana 80 gli animali rubati

Furto di cavalli, continuano le ricerche

degli allevatori e delle forze dell’ordine

 

Ancora nessuna traccia dei cavalli spariti nei giorni scorsi dal maneggio di via delle Quote, in zona Monteroni. I proprietari del maneggio continuano imperterriti nelle ricerche dei loro amici animali nella speranza di ritrovarli sani e salvi così da poterli ricondurre a casa. Cinque i cavalli rubati dal maneggio Asd Ladispoli Equitazione. Della vicenda si stanno occupando anche i Carabinieri di Ladispoli e Cerveteri, ma per il momento gli animali sembrerebbero spariti nel nulla. Volatilizzati. Una situazione allarmante e che preoccupa, con i gestori del maneggio che già nei giorni scorsi si erano appellati a tutti tramite social per cercare di ritrovare gli equini. Al momento, nonostante gli sforzi delle forze dell’ordine, e diverse segnalazioni (che però andranno verificate) degli animali ancora nulla. Il maneggio ladispolano non sarebbe l’unico a essere stato preso di mira dai ladri. Secondo la denuncia degli allevatori del litorale Nord di Roma, o meglio di Ladispoli, Bracciano e Manziana, sarebbero circa 80 i cavalli rubati. La preoccupazione è che gli animali siano destinati a possibili giri di macelli clandestini. Ed è per questo motivo che gli allevatori hanno subito allertato le forze dell’ordine, raccontando più o meno tutti di aver vissuto la stessa esperienza. Inizialmente infatti un gruppetto di circa cinque persone visitano il centro ippico per chiedere informazioni circa le lezione ed i corsi organizzati per l’equitazione, poi un mese più tardi, la scomparsa di cinque cavalli, altri cinque equini ed i successivi 70 cavalli fino ad ora rubati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here