Spiagge nel mirino degli incivili, ci pensano i bagnanti

0
82

 

Pulizia “straordinaria” questa mattina a opera dei bagnanti sulle spiagge libere della città

Spiagge nel mirino degli incivili, ci pensano i bagnanti

 

 

Bottiglie di plastica, carte, cicche di sigarette. Le spiagge del litorale ladispolano prese ancora d’assalto dai bagnanti. Spiagge nel mirino degli incivili, ci pensano i bagnanti Un vero e proprio scempio che non passa inosservato agli occhi di chi quotidianamente in queste calde giornate frequenta le spiagge per regalarsi di qualche ora di relax. E ovviamente monta la rabbia. Dito puntato contro i frequentatori della domenica. Arrivano in città, “invadono” le spiagge e se ne ritornano a casa abbandonando dove capita prima i loro rifiuti. Anche a pochi passi dai cestini per la raccolta differenziata, la situazione non migliora. I rifiuti giacciono in terra vicino ai cestini spesso vuoti e in grado di contenerli. Dopo qualche giorno di attesa, nella speranza che qualcuno incarico dall’amministrazione comunale ripulisse le spiagge, i rifiuti erano ancora lì in bella vista. E così i bagnanti hanno deciso di rimboccarsi le maniche e ripulire l’arenile da soli. Ora la spiaggia è tornata nuovamente pulita grazie alla buona volontà di semplici cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here