Campo di Mare, il parcheggio diventa un lago artificiale

C’è chi prende con “ironia” la situazione e si diverte facendo sup

Campo di Mare, il parcheggio diventa un lago artificiale

 

La pioggia battente ha causato non pochi disagi alla popolazione del comprensorio nella giornata di ieri.

Strade allagate, interventi da parte della Protezione civile. Anche la zona del lungomare di Campo di Mare non è rimasta indenne alle piogge battenti. Il parcheggio è diventato un vero e proprio lago artificiale. E c’è chi ha preso con “ironia” la situazione, tanto da decidere di prendere le proprie tavole di sup e iniziare a praticare questo sport proprio nel parcheggio …. per l’ilarità e la curiosità di qualche auto in transito che non ha potuto fare a meno che notare gli “sportivi”.