Tutti gli appuntamenti dell’Estate Romana fino al sette di agosto

Il mese di agosto si apre con una settimana ricca di eventi per l’Estate Romana 2019. Concerti, dalla classica al rock, spettacoli teatrali, dalla prosa alla stand up comedy, e ancora cinema, libri, laboratori per grandi e piccini e passeggiate alla scoperta della Capitale. In ogni Municipio, tante diverse occasioni per trascorrere del tempo in città grazie al contributo delle tante realtà risultate idonee ai due avvisi pubblici Estate Romana 2019 ma anche delle istituzioni culturali cittadine. Qui alcuni degli appuntamenti dal 1° al 7 agosto. Il programma, in continuo aggiornamento, si trova su estateromana.comune.roma.it e su Facebook, Twitter e Instagram su @culturaaroma. Fino al 3 settembre, il Parco di Ponte Nomentano ospita la 3ª edizione di ArenAniene, la rassegna di film, iniziative culturali e ambientali a cura di Mediterranea Production. Tra le proiezioni in cartellone questa settimana: giovedì 1° agosto, Tito e gli alieni di Paola Randi; lunedì 5, Un valzer tra gli scaffali di Thomas Stuber; martedì 6, Dolor y gloria di Pedro Almodovar. L’inizio delle proiezioni è previsto per le 21.15. Prosegue fino all’8 settembre CineCorvialestate: l’arena a ingresso gratuito sotto la lunga striscia del “Serpentone”. All’esterno della Biblioteca Renato Nicolini, l’Associazione Il Giardino in Festa propone un ricco palinsesto di proiezioni alle 21 tra le quali questa settimana segnaliamo: giovedì 1° agosto, Ernest and Celestine diretto da Stéphane Aubier, Vincent Patar e Benjamin Renner; martedì 6, Gatto Nero, Gatto Bianco di Emir Kusturica. Ultimo appuntamento giovedì 1° agosto con I Concerti nel Parco, Estate 2019, la rassegna a cura dell’omonima associazione che si svolge alla Casa del Jazz in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma. Alle 21, OPV all’Opera: prima nazionale del nuovo progetto dell’Orchestra di Piazza Vittorio che allarga i confini delle sue incursioni/reinterpretazioni della grande lirica con la direzione artistica e musicale di Mario Tronco. Ultime repliche, giovedì 1° e venerdì 2 agosto alle ore 21.15 al Casale San Pio V (via del Casale San Pio V, 44) per Inferno, il progetto teatrale site specific della Link Theatre, Centro Ricerca della Università degli studi Link Campus University ispirato ad alcuni Canti dell’opera dantesca e diretto da Silvio Peroni. A ogni spettacolo, gratuito su prenotazione, fino a esaurimento posti, seguirà un incontro della compagnia con il pubblico. Il 2 agosto si chiude in Piazza Fabrizio De Andrè anche L’Aperossa – Cinquanta sfumature di donna, la rassegna cinematografica gratuita a cura alla Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico. Tra gli ultimi appuntamenti in programma: giovedì 1° agosto alle 10, laboratorio Le fonti filmiche per l’insegnamento della storia con Letizia Cortini, archivista e docente; venerdì 2 alle 21, proiezione del cortometraggio in omaggio a Ugo Gregoretti Tribuna padronale e a seguire, in chiusura alle 21.30, Bianca di Nanni Moretti. Si conclude il 3 agosto invece, al Parco Nomentano, la terza edizione dell’Aniene Festival a cura dell’Associazione Culturale La Pentola a Pressione. Tra gli eventi gratuiti in programma questa settimana, giovedì 1° agosto alle 22, The Duellin’ Tenors: concerto-duello a suon di swing per due sax tenori con Andrea “Baby Face” Pedroni e Giorgio Cùscito; sabato 3, Festa di chiusura: alle 20.30, lezione gratuita di Jazz Steps livello Open a cura della scuola Savoy Swing di Francesca De Vita e, alle 22, concerto della Lucrezia’s Small Band. In chiusura il 4 agosto Pirandelliana, la rassegna a cura della Compagnia Teatrale La Bottega delle Maschere ospitata nel Giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino. In cartellone alle 21.15, Tutto per bene (in scena il martedì, il giovedì e il sabato) e gli Atti unici: L’altro figlio, Male di luna, Notte, L’uomo dal fiore in bocca e All’uscita (in scena il mercoledì, il venerdì e la domenica). Si conclude il 4 agosto anche Teatro a Righe, la manifestazione gratuita a cura di Artestudio. Tra gli ultimi appuntamenti nel Giardino della Casa Internazionale delle Donne, domenica 4, in chiusura, alle 21, performance – workshop Biancomuro. Per Beckett a cura sempre di Riccardo Vanniccini e la Compagnia Cimitero delle Bottiglie; alle 22, va in scena lo spettacolo di teatrodanza La delicata preda della Refugee Theatre Company. Il 5 agosto, nella Biblioteca Aldo Fabrizi, in chiusura il Tor Cervara – San Basilio Film Festival a cura dell’Associazione Trousse. Tra le ultime proiezioni, tutte a ingresso libero, segnaliamo: giovedì 1° agosto alle 21.30, Gomorra di Matteo Garrone; venerdì 2 alle 21, Tutto a posto niente in ordine di Lina Wertmuller; lunedì 5, in chiusura, alle 21.30, L’odio di Mathieu Kassovitz. Si conclude inoltre, il 5 agosto, la programmazione musicale di Villa Ada – Roma incontro il Mondo a cura di D’Ada srl. Tra gli spettacoli di questa settimana tutti alle 21.30, venerdì 2, appuntamento con il folk romano de Il Muro del Canto; domenica 4, serata tributo con De Andrè 2.0: a 20 anni dalla scomparsa dell’artista genovese, un concerto per ripercorrerne la carriera e la poesia. Lunedì 5, grande festa finale a ingresso gratuito: sul palco un omaggio alla Capitale con alcuni degli artisti romani più rappresentativi, Brusco e Funkallisto, a cui si aggiungerà qualche sorpresa. In chiusura il 6 agosto Ciak si suona il progetto dell’Associazione socio culturale Parco Milvio, ospitata lungo la banchina del Tevere vicino a Ponte Milvio. Un ciclo di spettacoli live, ma anche una mostra, laboratori di sviluppo musicale e dibattiti sul particolare settore della composizione della musica al servizio delle immagini. Segnaliamo venerdì 2 alle 21.30, il concerto del 432 Quartet che eseguirà musiche di Morricone, Williams, Bacalov, Chopin, Debussy e Respighi.