Veicoli rubati e venduti on line, un arresto nella Capitale

0
98

 

Nella giornata di mercoledì è stata data esecuzione a una custodia cautelare in carcere, nell’ambito dell’ operazione denominata  “Cli-ONE“.

La cattura, eseguita dalla squadra di Polizia Giudiziaria della Polizia Stradale di Roma,  è stata disposta dal G.I.P. del Tribunale di Roma su richiesta della Procura della Repubblica capitolina pool reati gravi contro il patrimonio. L’indagine ha consentito agli uomini della Polizia Stradale di arrestare E.F. ,un 46enne romano,  commerciante di veicoli, residente nella zona di Spinaceto. Le attività investigative hanno consentito di comprendere il modus operandi che lo stesso aveva adottato per “clonare” il veicolo: l’uomo, dopo aver acquistato un veicolo in pessime condizioni, ne utilizzava le targhe apponendole ad un veicolo rubato  della  stessa marca e modello. In questo modo “ripuliva“ il veicolo rubato, mettendolo in vendita a “PREZZO VANTAGGIOSO” sui siti on line di settore, attendendo il malcapitato cliente desideroso di fare un buon affare. L’arrestato è stato accompagnato presso il carcere di Roma “Regina Coeli” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre proseguono le indagini per individuare ulteriori ramificazioni dell’attività illecita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here