Russiagate, ecco chi sono le due persone che non erano state indentificate con il leghista Gianluca Savoini a Mosca

Sono Andrey Yuryevich Kharchenko e Ilya Andreevich Yakunin due dei tre russi presenti all’incontro dell’hotel Metropol a Mosca del 18 ottobre scorso. Lo rivela il sito BuzzFeed e la conferma della loro identificazione arriva anche da fonti vicine all’inchiesta che vede indagato, tra gli altri, il leghista Gianluca Savoini. Il nome di Yakunin era già emerso e i due russi, scrive BuzzFeed, hanno legami “con il demagogo di estrema destra” Aleksandr Dugin e con Vladimir Pligin, politico vicino a Putin.