Miss Etruria, successo preannunciato

0
54

Miss Etruria, successo preannunciato

Grande riscontro di pubblico per la manifestazione  firmata da Tony Scarf, svoltasi i giorni del 6-7-8 settembre in Piazza Rossellini

La 24°essima edizione del concorso di bellezza “Miss Etruria -La Regina degli Etruschi “& la 5°edizione del Premio “Laura Antonelli sono state organizzate da Tony Scarf con la collaborazione dell’Associazione Culturale “D. Zero” di Giacomo Esposito e con il Patrocinio del Comune di Ladispoli -Assessorato allo Spettacolo e Turismo. La kermesse ha preso il via venerdì 6 settembre con le musiche di “Paoletto Band” di Paolo Lazzerini, che ha fatto ballare senza sosta tutti i presenti in Piazza Rossellini. Sabato 7, serata clamorosa, con ospiti d’onore di caratura nazionale come la bravissima attrice di cinema e teatro Lucia Batassa, premiata quest’anno con il David di Donatello per la sua lunghissima carriera ma soprattutto per la sua straordinaria bravura, a cui è andato in quest’occasione il Premio “Laura Antonelli”. Premio ideato è realizzato da Tony Scarf, va anche all’attore Massimo Bonetti, il quale per motivi lavorativi non è  stato  presente, il suo premio essendo ritirato da Alessandra Martire. Presenti alla manifestazione anche l’attore Kaspar Capparoni, il regista Carlo Micolano e l’agente cinematografico Paolo Fidemi. Il premio alla carriera “Laura Antonelli” è andato alle eccellenze del territorio, persone che si sono contraddistinte per la loro attività e professionalità. Loro sono Paolo Bricchi- fisioterapista presente in 14 campionati del mondo, figura insostituibile in varie trasmissioni televisive  come Ballando  con le stele etc; Lucilla Metta manager director dell’Hotel “Villa Margherita”-Ladispoli ;Luigi Ruggiero-“Look Mania” (parrucchieri e non solo)-Ladispoli ; Gloria Salipante-Scuola di portamento -Civitavecchia; Manila Rosa -Sportello Assistenza Anziani-Ladispoli. Il premio all’amicizia è  andato a Fabio Bosco, come sosia ufficiale di Tomas Millian e a Gianfranco Zedde-sosia ufficiale di Bombolo, poi a Paolo Lazzerini e alla sua “Paoletto Band”. Il concorso “Miss Etruria -La regina degli Etruschi “con le sue 10 finaliste( Marta Vincenzi, Veronica Ciuffollini, Sara Antinucci, Micol Pavoncello, Sara Scarciafratte, Sara Zeno, Marta Pierrettori, Claudia Corinti,Chiara di Sabbattino e Sofia Bonini) ha suscitato  altrettanto interesse, tenendo il pubblico con gli occhi incollati sul palco. Le partecipanti con le tre uscite di sfilata, (elegante, casual e costume bagno),sono riuscite a farsi conoscere ed apprezzare  per la loro bellezza  sia dal pubblico che dalla giuria composta da Lucia Batassa, Riccardo Agresti, Kaspar Capparoni, Veronica Maccarone, Carlo Micolano Alessandra Martire e Paolo Fidemi. Giuria che si è trovata nella difficoltà  di decretare la vincitrice, scegliendo la 19enne civitavecchese Claudia Corinti che si è aggiudicato il  titolo di Miss Etruria -la regina degli etruschi 2019.Emozionante il passaggio di corona, all’attuale miss  da parte di Francesca Marchetti -Miss Etruria 2018, e la premiazione della vincitrice da parte dell’attrice Lucia Batassa, la vittoriosa Claudia è stata omaggiata anche con una collana di perle,  offerta dalla Gioielleria “Elle Erre” di Danilo Fiori -Ladispoli. Emozionanti anche le premiazioni di Miss Cinema  Sofia Bonini- premiata da Kaspar Capparoni ; Miss Eleganza conquistato da Sara Scarciafratte premio consegnato da Riccardo Agresti e poi Sara Antinucci è  stata decretata Miss Simpatia, congratulata da Veronica Costea. Un altro momento clou è stato la sfilata di abiti da sposa “Come in una favola” atelier sito in Via di Montoro 10 Roma, che ha proposto la collezione 2019-2020.La sfilata è stata organizzata da Elisa Carcassi e Veronica Costea, che hanno mandato in passerella  meravigliosi abiti sfoggiati egregiamente dalle bellissime modelle: Alessia Sbaraglia, Iris Battaglia, Susanna Urbinatti, Michele Metta, Chiara Francavilla, Mara di Cosimo, Matilde Valentini, Siria Santangelo, Marina Lazzarotto, Martina Fabbriani, Sharon Adamo e Francesca Marchetti. Il trucco  e le acconciature sono state realizzate da “Look Mania” di Luigi Ruggiero -Via Siracusa 4b/c Ladispoli. Sempre loro hanno curato anche il look delle aspiranti Miss. Lo spettacolo  è  stato  arricchito dalle ugola di Valentina  Picariello, Valeria Vincenzi, Max Stopponi e Joe D’Angelo e dalle sfaccettature della danza del ventre proposta dalla splendida ballerina Viviana Pierdomenici. Certamente non poteva mancare la leggerezza del cabaret con Fabio Bosco e Gianfranco Zedde, che miracolosamente sono diventati  il maresciallo Giraldi e Venticello, personaggi portati al grande successo  di  pubblico  da Tomas Milian e Bombolo. La somiglianza con  loro ha mandato  in  tilt il pubblico che ha apprezzato  la performance dei artisti con un bagno d’applausi. La serata è stata  condotta da Belinda Patta che ha avuto la collaborazione della bellissima  valletta Azzurra De Stefano di soli 8 anni. Tutti i momenti della manifestazione sono stati  immortalati dai fotografi Claudio Sanfilippo PH, Antonio  Feoli ed Alex Hunuzau. Domenica 8 settembre è stato organizzato  uno spettacolo  a sorpresa per il pubblico  che si è presentato  in  piazza con la curiosità di scoprire quello che succederà. Infatti furono sorpresi da un arrivo, che li ha lasciati soddisfatti, un Renato Zero interpretato da  Tony Zero che ha percorso insieme alla gente le più belle canzoni  di Zero. Insieme a lui sul palco il cantante Massimo Manca.È così che ha concluso la stagione estiva l’instancabile Tony Scarf che ringrazia tutti  coloro che lo hanno sostenuto, soprattutto ringrazia calorosamente i sponsor della kermese:”La Spiga D’Oro”; Hotel “Villa Margherita”; Ristorante “La Tripolina”; Gioielleria “Elle Erre”; Salone di bellezza “Look Mania”; Fioreria “La nuova idea “; Artlab; Autosport Italia; Assistenza Anziani tutti di Ladispoli e Villa dei Desideri di Cerveteri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here