Picchia e rapina un disabile per uno smartphone e 100 euro, arrestato

0
31

I militari del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Roma hanno arrestato in flagranza un cittadino del Marocco di 26 anni, con precedenti e irregolare sul territorio, per il reato di rapina. L’uomo, in via Ceneda, si e’ avvicinato ad un 54enne romano con problemi di deambulazione e lo ha rapinato dello smartphone e del portafoglio con all’interno 100 euro. Nel tentativo di opporsi al furto, la vittima ha colpito il malvivente con una stampella, ma il rapinatore ha reagito estraendo un coltello e lo ha minacciato. La scena e’ stata notata da una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Roma in transito che lo ha subito bloccato. La refurtiva e’ stata recuperata e restituita alla vittima, mentre l’uomo dopo l’arresto, e’ stato accompagnato presso il carcere di Regina Coeli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here