M.O: Abu Mazen minaccia di troncare gli accordi di pace con Israele

In un discorso pronunciato la scorsa notte all’assemblea generale delle Nazioni Unite il presidente palestinese ha avvertito che potrebbe rompere tutti gli accordi con Israele se il suo governo estendesse la sovranità israeliana in Cisgiordania. “Una settimana prima delle recenti elezioni in Israele – ha detto Abu Mazen, secondo la agenzia di stampa ufficiale Wafa – il primo ministro Netanyahu ha detto con arroganza che se avesse vinto le elezioni, è sua intenzione annettere ed estendere la sovranità sulla valle del Giordano, sulla sponda nord del Mar Morto e sulle colonie”. Abu Mazen ha poi preannunciato che si accinge a proclamare nuove elezioni generali in Palestina. Hamas ha replicato da Gaza di essere disposto a partecipare a nuove elezioni per la presidenza dell’Autorità nazionale palestinese e per il rinnovo del Consiglio legislativo palestinese.