Usa, il presidente Trump riceve Sergio Mattarella alla Casa Bianca: è scontro sui dazi

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato alla Casa Bianca, accolto con una stretta di mano da Donald Trump al portico sud. ‘È un grande onore ricevere un uomo molto rispettato come Lei, è un piacere averla alla Casa Bianca”, ha detto il presidente Usa. I due leader avranno un incontro bilaterale nello studio Ovale, poi un incontro allargato con le rispettive delegazioni. Per l’Italia è presente anche il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Mattarella è stato accolto dalla guardia d’onore militare mentre all’ingresso della ‘diplomatic reception’ room c’erano le bandiere americana e italiana. Dopo la stretta di mano, il capo dello Stato e il presidente Usa hanno posato per alcune foto. “I rapporti con l’Italia sono ottimi – ha detto Trump accogliendo Mattarella – non sono mai stati così buoni”. “Mi auguro – ha risposto il presidente della Repubblica – che sia possibile trovare un metodo di confronto collaborativo che eviti una spirale di ritorsioni. E bisogna e cercarlo subito”: