La città vista dai più giovani: raccontare il territorio in uno scatto

Il Gabbiano lancia un concorso fotografico aperto a ragazzi e ragazze under 18. Saranno premiate le 40 foto più suggestive e a Natale la grande esposizione

Tutti gli Under 18 sono chiamati a raccontare la priorità città con una fotografia. Ragazzi e ragazzi, dai 4 ai 18 anni, che hanno già maturato la passione o sono semplicemente affascinati dal fantastico mondo della fotografia, potranno cimentarsi in un concorso a premi ed esporre le proprie creazioni in una mostra fotografica aperta al pubblico. “La mia città” è il concorso fotografico organizzato dallo Staff del Centro Sportivo Il Gabbiano, con il patrocinio della Città di Ladispoli, aperto a tutti gli under 18 che partecipano ad una delle tante attività sportive del Centro. Le foto dovranno pervenire entro il 31 Dicembre per essere esaminate da una giuria esperta.  “Mare, campagne, natura, centri urbani: il nostro territorio è costellato di paesaggi suggestivi tutti da raccontare – ha spiegato Guido Deleuse, patron del centro sportivo Il Gabbiano – sarà emozionante scoprire attraverso l’obiettivo fotografico come i più piccoli vedono e vivono la propria città. Le foto più belle saranno tutte esposte all’interno del nostro centro e i lavori che otterranno il riconoscimento della nostra commissione riceveranno anche dei bellissimi premi”. La partecipazione al concorso è completamente gratuita. Saranno premiate le prime 10 foto per ogni categoria, per un totale di ben 40 premi assegnati. Per permettere la partecipazione a quanti più ragazzi possibile, infatti, sono state stabilite 4 categorie in base all’età dei partecipanti, così suddivisi: tutti i nati negli anni 2013/2015, 2009/2012, 2005/2008 e 2004/2001. I partecipanti dovranno inviare entro il 31/12/2019 solamente una fotografia, in formato digitale, all’indirizzo e-mail de Il Gabbiano: concorsofotografico2019@ilgabbianoladispoli.it. Nella stessa e-mail si dovranno specificare nome e cognome del partecipante, anno di nascita e corso sportivo frequentato. Il giorno della premiazione sarà riunita un’apposita commissione composta da un fotografo professionista, un rappresentante delle Istituzioni locali e da un rappresentante del Centro Sportivo Il Gabbiano. Saranno premiate la tecnica ma anche e soprattutto l’originalità e le emozioni che le foto sapranno trasmettere nel raccontare un angolo affascinante, un dettaglio curioso oppure un paesaggio rappresentativo del territorio vissuto dai più giovani.