M5S, nuova ‘bordata’ di Roberta Lombardi a Luigi Di Maio: “Faccia meno tweet e più mediazione”

0
78
“Io so che Di Maio sta cercando di porre all’attenzione del governo dei punti di vista tipici del M5S ma preferirei ci fosse molto meno la ricerca del tweet e molto più la voglia di conciliare punti di vista diversi che però hanno pari dignità e devono trovare una forma di mediazione”. Lo dice la capogruppo M5S in Regione Lazio Roberta Lombardi, ospite de L’Intervista su Sky Tg 24 di Maria Latella. E Lombardi ricorda come anche Beppe Grillo abbia sempre detto che “ci sono dei temi” su cui Pd e M5S possono trovare un punto di caduta. “Più che parlare di una fronda, parlerei del fatto che come M5S abbiamo fatto un investimento su questo Governo perché volevamo fare delle cose utili per il Paese. Quindi sicuramente questo modo continuo di porre dei distinguo, anche semplificando il messaggio politico alla ricerca sempre del titolo o dell’agenzia che ti ponga più in evidenza, è stancante”, spiega la Lombardi.  “L’atteggiamento di Di Maio – ha concluso Lombardi – è quello del capo politico di una forza che sta cercando di mantenere la propria identità all’interno del Governo ma lo fa in una modalità molto muscolare che non condivido, preferirei che fosse più mediata”, aggiunge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here