Roma, sarà revocata la licenza al tassista che ha picchiato un cliente all’aeroporto di Fiumicino

Al via l’iter per la revoca della licenza al tassista che ha aggredito un cliente all’aeroporto Fiumicino. Lo Comunica il Campidoglio precisando che la sospensione della licenza “è già in atto”. “Quanto accaduto è intollerabile. Gli uffici di Roma Capitale hanno agito tempestivamente: chi si macchia di questi crimini viene punito. Anche in questo caso non faremo sconti a nessuno”, dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi.