De Angelis e Orsomando: “A Ladispoli arriva anche il commissariato di Polizia, mentre a Cerveteri dovrebbero solo avere il coraggio di chiedere scusa”

De Angelis e Orsomando: è di oggi la notizia che Ladispoli avrà anche un Commissariato di Polizia e non possiamo che essere contenti visto il deserto dei Tartari che abbiamo a Cerveteri. Infatti un Sindaco, che assomiglia sempre più a Mago Magu’ de noantri, sono anni che taglia nastri per campi di bocce , apre e poi non apre fantomatici sentieri con annesso ponticello probabilmente abusivo, approva cambi di destinazione d’uso a favore di una società coop.privata o non che sia , annuncia il mega cimitero poi puntualmente naufragato nei meandri di un progetto probabilmente non proprio in linea con le normative vigenti, esegue lavori in danno ad una società probabilmente sull’ orlo di un fallimento e in concordato misto e chissà come e quando recupereremo i nostri soldi(…..se li recupereremo),, approva un centro commerciale con annessa zona artigianale senza, forse,rispettare il vincolo militare già esistente dai tempi de Checco e Nina, approva il Prg non rispettando probabilmente l’esatto percorso dettato dalla normativa per cui aveva preso il finanziamento per la redazione del progetto, promette il lungomare prendendo in carico una strada di proprietà privata dove spenderebbe soldi pubblici nonostante la stessa,con molte probabilità, rientrerebbe negli oneri di urbanizzazione della società privata, ha pitturato le strisce blu per i parcheggi a pagamento da circa due anni senza installare i parchimetri facendo impazzire i turisti che cercano disperati dove poter pagare la sosta….. e tutto questo usando lo slogan “non era mai stato fatto prima”. Poi ti fai due passi e vai dai nostri cugini Ladispolani e ti ritrovi chi non straparla ma ficca bene :Opere in corso d’opera: tenenza dei carabinieri con annessa palazzina x alloggi dei militari, palazzetto dello sport con 500 posti a sedere di circa 2000 metri (ospiterà 4 discipline sportive ) più palestra annessa per la scherma , valore dell’opera circa 2 milioni di euro, rifacimento manto stradale già per metà eseguito e opere da iniziare:un albergo 4 stelle con centro sportivo (Punta di Palo)circa 150 stanze e 100 posti di lavoro per la città senza contare l’indotto, un albergo di circa 100 stanze sulla rotatoria lato Palmieri con annesso centro sportivo (70 posti di lavoro più indotto), completamento ingresso Ladispoli “Auditorium Massimo Freccia “con una sala cinematografica e un teatro tutto ipertecnologico , copertura lamellare per la tribuna dello stadio “Angelo Sale”. Caro Mister Magu’noi cerveterani ti chiediamo un bel regalo per il prossimo Natale e cioè quello di chiedere scusa a tutti quei cittadini che hanno riposto fiducia in te e insieme alla tua ciurma rassegnare direttamente le dimissioni.