Siria, sono oltre 350mila gli sfollati nelle ultime sei settimane

Sono più di 350mila i civili siriani – per lo più donne, anziani e bambini – sfollati nelle ultime sei settimane nella regione nord-occidentale di Idlib a seguito della campagna militare russa e governativa. Lo riferisce oggi l’Onu, affermando che i civili in fuga sono per lo più diretti verso i distretti a nord di Idlib per mettersi al riparo dai raid aerei russi e governativi e dall’avanzata delle truppe di Damasco nei distretti sud-orientali di Maarrat an Numan e Saraqeb.