Morte di Emanuele Scieri, Procura verso la chiusura delle indagini

0
47

Tra gli indagati per omicidio volontario in concorso un militare di Cerveteri

Morte di Emanuele Scieri, Procura

verso la chiusura delle indagini

 

La Procura di Pisa è pronta a chiudere le indagini sulla morte di Emanuele Scieri, il 26enne parà siracusano trovato morto nella caserma Gamerrà di Pisa il 16 agosto 1999. Ad essere indagati, tre 41enni ex caporali, Alessandro Panella di Cerveteri, Andrea Antico di Rimini e Luigi Zabara di Frosinone. Secondo le indagini sarebbero stati loro a costringere Emanuele a scalare la torre di asciugatura dei paracadute per provocarne la caduta. Il giovane sarebbe infatti rimasto agonizzante, senza essere soccorso, al punto da determinarne la morte subito dopo. Ad essere indagato anche il generale in congedo Enrico Celentano, ex comandante della Folgore, per aver rilasciato false informazioni al Pm e per favoreggiamento.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here