Giornata di mobilitazione internazionale per la Pace… ANPI Ladispoli-Cerveteri c’è

“Giornata di mobilitazione internazionale per la pace, sabato 25 gennaio 2020 “ anche a Roma in Piazza dell’Esquilino ( Basilica Santa Maria Maggiore) a partire dalle ore 15 con questo slogan: “Spegniamo la guerra, accendiamo la pace”. L’ANPI, come tantissime altre realtà associative, ha aderito all’appello del “Movimento pacifista statunitense” e la Sezione di Ladispoli- Cerveteri sarà presente in piazza. E’ un momento cruciale e manifestare contro le guerre e le dittature è un atto di civiltà. Non sappiamo come finirà lo scontro tra USA e Iran, non sappiamo se il cessate il fuoco in Libia si trasformi in una tregua che dia la possibilità di risolvere senza l’uso delle armi l’assetto definitivo di quel Paese. “ La guerra non produce solo distruzione, ma cancella dall’agenda politica la questione sociale” i cui costi ricadono sempre sulle fasce più deboli della popolazione. Questa la posizione dell’ANPI:  Fermare la spirale di violenze è responsabilità anche italiana e chiediamo al nostro Governo di farlo con atti concreti: • opporsi alla proposta di impiego della Nato in Iraq e in Medio Oriente; • negare l’uso delle basi Usa in Italia per interventi in paesi terzi senza mandato ONU; • bloccare l’acquisto degli F35; • fermare la vendita di armi ai paesi in guerra o che violano i diritti umani come sancito dalla L. 185/90; • ritirare i nostri soldati dall’Iraq e dall’Afghanistan, richiedendo una missione di peace-keeping a mandato ONU ed inviare corpi civili di pace; • adoperarsi per la sicurezza del contingente italiano e internazionale in missione UNIFIL in Libano; • aderire al Trattato per la messa al bando delle armi nucleari eliminandole dalle basi in Italia; • sostenere in sede europea la necessità di mantenere vivo l’accordo sul nucleare iraniano implementando da parte italiana ed europea le misure di revoca dell’embargo; • porre all’interno dell’Unione europea la questione dei rapporti USA-UE nella NATO.  Invitiamo ad aderire e a partecipare sabato 25 gennaio a Roma in Piazza dell’Esquilino. Sezione ANPI Ladispoli-Cerveteri