Cerveteri e Ladispoli, approvato Piano Prevenzione della Corruzione

 

ll 23 ed il 28 Gennaio 2020 si sono riunite le Giunte Comunali di Cerveteri e Ladispoli

Cerveteri e Ladispoli, approvato

Piano Prevenzione della Corruzione

 

Il 23 ed il 28 Gennaio 2020 si sono riunite le Giunte Comunali di Cerveteri e Ladispoli. Oggetto della riunione, l’approvazione del Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza 2020-2022. Le riunioni hanno avuto luogo sotto la presidenza del Sindaco Grando per Ladispoli e del Sindaco Pascucci per il Comune di Cerveteri. Nell’ambito del Piano approvato da entrambi i Comuni, diventa necessario dare piena e completa attuazione al principio di trasparenza. Tra gli obiettivi nello specifico di Ladispoli: a) tutelare i diritti dei cittadini; b) promuovere la partecipazione degli interessati all’attività amministrativa; c) favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche, come stabilito dall’art. 1, comma 1, d.lgs. 33/2013, modificato dall’art. 2, comma 1, del d.lgs. 97/2016. I principali argomenti che dovranno trovare adeguata declinazione riguardano: 1) l’organizzazione e le funzioni dell’amministrazione; 2) il procedimento di elaborazione della sezione trasparenza; 3) le misure organizzative per garantire i flussi informativi, prestando particolare attenzione alla delicatissima questione della tutela dei dati personali connessa agli obblighi di trasparenza. Tra gli obiettivi nello specifico di Cerveteri: una maggiore attenzione alla formazione dei dipendenti in materia di prevenzione della corruzione e della trasparenza; adozione di tutte le misure utili all’automazione e alla tempestività delle informazioni in merito agli obblighi di trasparenza; l’implementazione di un sistema di monitoraggio integrato tra le misure anticorruzione; miglioramento nell’attività di valutazione del rischio; aumento dei presidi per la prevenzione e gestione dei conflitti di interessi.