M5S Ladispoli: “Grando sacrifica il Centro di Aggregazione Giovanile

0
46

 

 

“La bella notizia della nascita della Cittadella della Solidarietà, che peraltro sarebbe nata già da due anni e mezzo, se il Sindaco Grando non avesse revocato il bando vinto dalle associazioni per l’assegnazione dei locali di Via Aldo Moro 38, ha messo in ombra il fatto che la città perderà il Centro di Aggregazione Giovanile. Proprio nei locali di via Aldo Moro, ora inutilizzati, come Movimento 5 Stelle abbiamo identificato una sede per la Polizia Locale; una sede a costo zero e funzionale. L’amministrazione, ignorando questa possibilità, sacrifica il Centro di Aggregazione Giovanile, i cui lavori di adattamento a caserma avranno dei costi che pagheremo tutti; una struttura che invece poteva, se ben gestita, costituire un fiore all’occhiello per la nostra comunità. Aspettiamo di sapere, se mai lo sapremo, cosa impedisce al sindaco Grando di utilizzare i locali di via Aldo Moro, aspettiamo di sapere quanto ci costerà questo bell’esempio di mala gestione della cosa pubblica”.

Antonio Pizzuti Piccoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here