Coronavirus, l’annuncio del premier Conte: “Abbiamo stanziato 7,5 miliardi di euro a sostegno di famiglie e imprese”

“Abbiamo stanziato 7,5 miliardi a sostegno delle famiglie e delle imprese che stanno affrontando questa emergenza non solo sanitaria, anche economica”. Sono le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. “Si tratta di un’iniziativa che richiede un passaggio parlamentare perché c’è uno scostamento rispetto agli obiettivi di finanza pubblica. Riteniamo di dover assumere misure straordinarie, urgenti in un contesto così emergenziale. Siamo consapevoli della responsabilità che incombe su di noi. Nel consiglio dei ministri, mi sono premurato di distribuire una cartellina con le proposte che ci sono pervenute in questi giorni dalle forze di opposizione. Ho invitato tutti i ministri a leggere queste proposte come le ho lette io. Questo non significa che non ci sia una distinzione di ruoli”, aggiunge. Ieri il premier, nel suo video su Facebook rivolto agli italiani, ha detto chiaro e tondo che l’Italia “chiederà tutta la flessibilità di cui ha bisogno”. Nel Cdm in corso, viene spiegato da fonti interne, il punto non è stato ancora dibattuto, segno che la riunione potrebbe protrarsi ancora a lungo.