Coronavirus, a Roma operativo il “Covid 2 Hospital” alla Colombus: aperti 21 posti letto di terapia intensiva

“Sta arrivando la prima ambulanza che trasferisce il primo paziente di terapia intensiva dal Gemelli. Oggi apriamo 21 letti di terapia intensiva e 32 di malattie infettive e pneumologia, arriveremo a 35 e 75 molto rapidamente, nel giro di 10 giorni”. Così Andrea Cambieri, direttore sanitario del Policlinico Universitario Fondazione Irccs Agostino Gemelli di Roma, ai microfoni di ‘Buongiorno Regione Lazio’, parla dell’apertura oggi del nuovo Columbus Covid Hospital 2 già operativo. “E’ una risposta straordinaria da parte del nostro personale, c’è tanta solidarietà intorno, ringraziamo Eni per una donazione importante, ma anche tutta la società civile”, aggiunge. “In una settimana è stato aperto un ospedale per accogliere malati di Coronavirus. Ringrazio il Policlinico Gemelli per la grande impresa al servizio dei cittadini”, scrive su Twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi, su Twitter. “Attivo da oggi il Covid2 Hospital al Columbus Gemelli, una risposta eccezionale in pochi giorni. Grazie a tutti gli operatori che sono in prima linea con generosità. Oggi un altro passo concreto nella costruzione della rete contro il coronavirus. Ora avanti in tempi rapidi con l’apertura del Covid3 e Covid4 Hospital”, è il post su Facebook del governatore del Lazio e segretario del Pd, Nicola Zingaretti.