Coronavirus, il sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti è positivo al test

Il sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, è positivo al coronavirus e in quarantena. Lo annuncia lui stesso su Facebook. “Ho febbre e un po’ di tosse e raffreddore, ma non ho problemi respiratori e spero di non averne anche nei prossimi giorni. Devo tenermi monitorato e rallentare i ritmi perché non sono in forma, ma continuo a lavorare dalla nostra casa, in quarantena, per la città, in contatto con la squadra della Giunta e del Comune che ringrazio infinitamente, con le altre Istituzioni, con Governo, Regione e gli altri sindaci” ha scritto. “La notizia mi è arrivata ieri, ma ho atteso a comunicarlo perché prima ho voluto condividerlo con la mia famiglia – ha spiegato il sindaco di Cremona -. In questo momento sono un po’ preoccupato per loro, per Anna e i ragazzi e i miei genitori. E poi occorreva organizzare la ‘divisione’ degli spazi in casa. Io separato dagli altri e tutti in quarantena. Molti altri l’hanno già sperimentato”.