Fondi (Latina), ucciso a botte un agricoltore di 69 anni. I carabinieri hanno fermato un sospetto che avrebbe lavorato in passato per la vittima

Aggredito e ucciso nella zona rossa di Fondi. La vittima è un agricoltore di 69 anni. I sospetti si sarebbero concentrati su un uomo che, dai primi accertamenti, sembra avesse lavorato per la vittima in precedenza. La posizione del fermato è ora al vaglio degli inquirenti. Da un primo esame esterno del cadavere l’agricoltore sarebbe stato picchiato violentemente fino a causarne la morte. Sull’omicidio indagano i carabinieri di Latina.