Covid-19, vademecum per i pendolari

0
46

Nei giorni scorsi problemi per il rinnovo degli abbonamenti annuali. Ecco come fare

Covid-19, vademecum per i pendolari

 

Nonostante molte attività siano chiuse e gli spostamenti da un comune all’altro sono vietati per prevenire il diffondersi del contagio del covid-19, c’è chi a lavoro continua ad andarci, spostandosi anche con i mezzi pubblici a cominciare dal treno. E sono proprio i pendolari oggi ad avere qualche difficoltà in più. Il problema starebbe nel rinnovo degli abbonamenti annuali. Con le biglietterie delle stazioni ferroviarie chiuse, in molti non sanno come poter fare per poter continuare a rinnovare l’abbonamento scaduto. E a quanto pare nemmeno il numero verde messo loro a disposizione da trenitalia fino a ieri era in grado di fornire una soluzione al problema. Ma ora, a quanto pare il problema sarebbe stato risolto. Molti degli abbonamenti in uso, specie quelli per spostarsi nella Capitale, fanno riferimento sia a Trenitalia che ad Atac ed è proprio alle biglietterie di quest’ultima che ci si potrà rivolgere. I pendolari che già sono in possesso di una card elettronica potranno ricaricarla sul sito Atac che ha mantenuto aperte sette biglietterie a Roma con orario ridotto. Resta inoltre attiva la rete autorizzata dei tabaccai e dei giornalai. I pendolari avranno inoltre a disposizione altri canali come ad esempio gli ATM Unicredit e i parcometri Pay&Go e i Self Trenitalia (solo per il rinnovo degli abbonamenti annuali e mensili Roma). Quanti invece non possiedono una card potranno avvalersi delle biglietterie Atac e dei tabaccai dove potranno acquistare una card o, per il mensile, un titolo su supporto tradizionale (cartaceo a banda magnetica).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here