Coronavirus, in Gran Bretagna è morto a 79 anni l’attore comico Tim Brooker-Taylor

L’attore britannico Timothy Julian “Tim” Brooke-Taylor, famoso per aver fatto parte del trio comico The Goodies con Graeme Garden e Bill Oddie, è morto oggi all’età di 79 anni per le complicazioni del coronavirus. Lo ha annunciato la Bbc. Volto popolarissimo della tv inglese, con il suo trio fu protagonista di una surreale serie televisiva di grande successo, intitolata semplicemente “The Goodies”, trasmessa ininterrottamente sulla Bbc tra il 1970 e il 1982, combinando sketch e situation comedy. Tim Brooke-Taylor, nato a Buxton il 17 luglio 1940, conobbe Graeme Garden e Bill Oddie quando tutti e tre erano studenti dell’università di Cambridge: Brooke-Taylor studiava legge, Garden medicina e Oddie letteratura. Il trio comico ufficialmente si formò nel 1965 e nel giro di un paio di anni aveva già conquistato il pubblico con esilaranti siparietti. The Goodies hanno al loro attivo oltre 700 apparizioni nei programmi della Bbc.