Coronavirus, i due cittadini cinesi dopo essere guariti allo Spallanzani hanno terminato la riabilitazione al San Filippo Neri

Dopo essere guariti allo Spallanzani ora hanno terminato la riabilitazione al San Filippo Neri da sono stati dimessi. Sono la coppia di cittadini cinesi provenienti da Wuhan, marito e moglie, i primi contagiati registrati in Italia. ‘Sono in ottime condizioni e hanno inoltre preannunciato una lettera di ringraziamento alle strutture sanitarie che li hanno salvati e avuti in cura”, dice l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.