Este (Padova), la Finanza ha bloccato e denunciato un uomo in bici che per anni aveva dichiarato di essere non vedente

La Guardia di Finanza di Este ha denunciato un 66enne che per anni si è finto non vedente per percepire pensione di invalidità e indennità di accompagnamento. Il pensionato è stato sottoposto ad un sequestro per equivalente di 350mila euro. L’uomo era nel mirino della Guardia di Finanza da tempo, ma a dare certezza ai sospetti è stata la tranquilla passeggiata con il cane in tempo di covid-19. L’uomo, fermato nell’ambito del controllo del territorio per le prescrizioni di contenimento del Coronavirus, era a spasso per Este con l’animale, senza accompagnamento e senza bastone. E’ stato fermato mentre attraversava la strada senza difficoltà sulle strisce pedonali. La Finanza già mesi prima aveva avviato un’indagine per truffa aggravata. Nel corso degli accertamenti il 66enne era stato seguito, pedinato e video ripreso mentre girava in bicicletta o in ospedale a Monselice senza alcuna difficoltà.